Programma nutrizionale CINFA

Programma nutrizionale CINFA

Continua l'impegno quotidiano del CINFA nella lotta alla malnutrizione nei quartieri della periferia di Buenos Aires. Infatti, grazie alle visite domiciliari a sostegno delle famiglie più fragili, il centro ha rilevato situazioni di vulnerabilità legate all'alimentazione. Si è riscontrato infatti che gli unici pasti giornalieri per molti bambini sono solo il pranzo o la merenda, che vengono effettuati nella maggior parte dei casi fuori casa, ovvero a scuola o nelle mense di quartiere. Nella maggior parte dei casi, la cena viene sostituita da uno spuntino o una bevanda calda. Perciò, questi bambini non possono coprire l'apporto necessario di nutrienti per uno sviluppo e una crescita sani.
 

Per questo motivo il CINFA ha inaugurato un progetto di sostegno nutrizionale rivolto a 40 famiglie che frequentano il centro che ha l'obiettivo di contribuire al miglioramento della dieta dei bambini attraverso una serie di azioni che vanno dal controllo antropometrico dei bambini alla somministrazione di alimenti di supporto, dalla formazione teorica sull'alimentazione e l'igiene ai laboratori pratici di cucina per  le madri.
Queste attività stanno coinvolgendo positivamente le famiglie che imparano a identificare i cibi sani e si sentono protagoniste del benessere e dello sviluppo dei propri figli.
In questo periodo di pandemia, la possibilità di continuare i laboratori risulta difficile, dal momento che Buenos Aires si trova in lockdown. Nonostante ciò, grazie alla tenacia delle mamme e alla determinazione del CINFA di continuare questa importante attività, i laboratori continuano a distanza, attraverso l'uso di nuove tecnologie, in cui i nutrizionisti e gli educatori divulgano le informazioni con audio e video esplicativi e tutorial.