Solidarietà dal basso - Paraguay

Solidarietà dal basso - Paraguay

img
In Paraguay, la pandemia di COVID-19 ha fatto emergere una sorprendente solidarietà della popolazione.

L'isolamento sociale decretato dal governo nazionale dallo scorso marzo ha colpito finora migliaia di lavoratori che hanno cessato le loro attività; ciò ha provocato pesanti conseguenze a livello di economia familiare, facendoli precipitare nella spirale di indigenza e povertà. Con il protrarsi della pandemia, molte persone non hanno nemmeno le risorse per garantire un pasto quotidiano ai propri figli.

Ecco che dunque, dall'inizio della quarantena, diversi settori sociali ed economici si sono riuniti per affrontare le molteplici problematiche che la popolazione del paese sta vivendo, attraverso l'organizzazione di "ollas populares" (pentole popolari, ndr), ovvero delle mense comunitarie che distribuiscono pasti caldi alla popolazione.
Questo cibo viene solitamente consegnato in punti di smistamento, come le parrocchie o i centri sociali, ma può anche essere preparato e quindi distribuito porta a porta.
Anche l'Hogar Santa Teresa (HST) e la parrocchia di Caacupè partecipano attivamente a questa iniziativa, fornendo supporto a 65 ollas populares ubicate nel quartiere che, a loro volta, distribuiscono tutti i giorni cibo e alimenti ad oltre 6.000 persone.