Il tuo 5x1000


GRAZIE alla tua firma puoi far sorridere tanti bambini.

A causa dell'attuale pandemia da Covid-19, i bambini hanno ancora più bisogno del tuo aiuto concreto per ricevere acqua, cibo, medicine istruzione.
 

Dona il tuo 5x1000 a
Don Calabria Missioni Sostegno Sanità onlus
Codice Fiscale 93147750231


 

Sostieni i bambini delle missioni col tuo 5x1000.
Nel modello per la dichiarazione dei redditi, metti la tua firma nel riquadro “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale…” e inserisci il codice fiscale di Don Calabria Missioni Sostegno Sanità onlus (93147750231), nello spazio subito sotto.

 
Il tuo nome

Indirizzo e-mail  cui vuoi mandare il promemoria

Dichiaro di aver consultato la privacy policy ed acconsento al trattamento dei dati

 


I RISULTATI DEL PASSATO



COSA PUOI FARE OGGI COL TUO 5X1000

FAQ - DOMANDE FREQUENTI SUL 5x1000
Rappresenta una quota dell’IRPEF che, invece di essere trattenuta come imposta, ogni anno lo Stato permette al contribuente di destinare a supporto degli enti del terzo settore che svolgono attività socialmente rilevanti e che non perseguono fini di lucro.
È quindi uno strumento di sostentamento diretto agli enti che più ti stanno a cuore e anche un modo che hai per contribuire al bene comune.
Sì, non costa nulla. Si parla spesso di donare il 5x1000, ma non si tratta di una vera e propria donazione, in quanto non comporta alcuna spesa per il singolo cittadino.
Se non scegli a chi devolverla, la quota viene comunque versata allo Stato nella tua dichiarazione dei redditi.
Se non viene specificato il codice fiscale, la cifra non verrà attribuita a Don Calabria Missioni Sostegno Sanità onlus, ma sarà suddivisa in modo proporzionale al numero di preferenze ricevute dalle associazioni appartenenti alla stessa categoria.
Certamente! Sono azioni distinte e non alternative tra loro, si possono fare entrambe.
La devoluzione dell’8x1000 (allo Stato o ad un ente religioso), del 2x1000 (ad un partito politico) e del 5x1000 (ad enti non profit) sono scelte indipendenti che non si escludono a vicenda.
La scelta di devolvere il 5x1000 è svincolata dalla presentazione della dichiarazione dei redditi. Tutti coloro che hanno ricevuto il CU (dal proprio datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione) possono ugualmente donare il 5x1000 compilando e firmando il modulo.
 
La scheda va poi presentata, in busta chiusa, entro i termini previsti:
  • allo sportello di un ufficio postale (servizio gratuito); ricordati di chiedere la ricevuta della consegna all'operatore.
  • ad un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (commercialista, CAF, etc.); ricordati di chiedere la ricevuta attestante l’impegno a trasmetterla.
  • direttamente attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate.
Sulla busta si dovranno apporre:
  • la dicitura “Scelta per la destinazione del cinque per mille dell’Irpef”;
  • l’anno cui la certificazione si riferisce;
  • il proprio codice fiscale, il cognome e il nome.
Per informazioni più dettagliate consulta il sito dell’Agenzia delle Entrate.
ATTENZIONE: a seguito dell’emergenza Coronavirus, le scadenze sono state prorogate.
 
Il termine per la consegna del 730 è:
  • 30/09/2020 (la proroga è stata ufficializzata attraverso la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del “Decreto Crescita”)
Il termine per la consegna del modello Redditi è:
  • 30/06/2020 (se presentato agli uffici postali)
  • 30/11/2020 (se consegnato per via telematica)